ApprofondimentiNews_alvearia

La Toscana e l’ambiente raccontata dai numeri

settembre 17, 2018 By

Una fotografia della situazione ambientale in Toscana a disposizione di istituzioni, media, associazioni, imprese, cittadini, comitati. Parliamo dell’Annuario dei dati ambientali 2018, il report, giunto alla terza edizione, pubblicato dall’ARPAT (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana).

Lo scatto, nitido e ricco di particolari, racconta il 2017 ambientale in Toscana attraverso sei tematiche (aria, acqua, mare, suolo, agenti fisici e sistemi produttivi) e schede di indicatori che forniscono un’interpretazione qualitativa, oltre che quantitativa dei dati. “Gli indicatori sono inoltre ricondotti ai 5 elementi del modello DPSIR, elaborato dall’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) alla fine degli anni ‘90 per interpretare le dinamiche ambientali: Determinanti, Pressioni, Stato, Impatti e Risposte”, precisa Marcello Mossa Verre, direttore generale ARPAT, nell’introduzione. “Quando si parla di ambiente, infatti, è importante poter leggere e capire le interazioni tra fattori ambientali, sociali ed economici: il modello DPSIR, in questo senso, è un metodo molto efficace per raffigurare le relazioni e connettere tra di loro tutti gli elementi dell’ambiente visto come sistema”.

Un documento ricco di informazioni utili e, al tempo stesso, chiaro e dall’alta leggibilità, come dimostrano alcune schede tematiche che abbiamo selezionato. Scarica l’Annuario 2018 sulla pagina dell’Arpat Toscana