caricabetterie
In evidenza

Lasci il caricabatterie attaccato alla presa dopo l’uso? I rischi che corri

Ottobre 28, 2022 By

È una delle tante cattive abitudini a cui non prestiamo attenzione. Un danno per l’ambiente… e anche per le nostre tasche

La crisi energetica, resa ancora più forte dal conflitto in Ucraina, ha rilanciato la questione dell’efficienza energetica. Comportamenti virtuosi e caro bollette ci impongono di ripensare consumi e abitudini. Cellulare compreso.

Quanti di noi, per pigrizia o per comodità, hanno l’abitudine di lasciare il caricabatterie attaccato alla presa della corrente, anche se non collegato allo smartphone? Probabilmente molti. Bene. Anzi, male. Sì, perché lasciare il caricabatterie collegato è sempre un consumo di energia. Una cattiva abitudine che peraltro, nel lungo andare, potrebbe avere ripercussioni per il nostro portafogli.

Altroconsumo, nota associazione di consumatori e utenti, ha portato in laboratorio smartphone e caricabatterie per vedere cosa accade se si lasciano sempre attaccati alla presa. Ebbene, sono emersi consumi di circa 0,02 Wh nei caricatori a filo a singola porta, che arrivano fino a 0,8 Wh per i wireless che caricano più dispositivi. Lasciarli collegati alla presa per 24 ore significa consumare circa 20 Wh al giorno, quanto una ricarica del telefono. Ed è possibile stimare che in ogni casa ce ne siano almeno due o tre. Per un consumo fino a 7 kWh annui a famiglia. Se tutti, a livello nazionale, evitassimo di lasciare il cavo di ricarica vuoto nella presa avremmo un risparmio globale di circa 180 milioni kWh annui.

Insomma, si tratta di una cattiva abitudine da cambiare. Per motivi energetici (ed economici), ma non solo. Un caricabatterie sempre attaccato alla corrente tende a surriscaldarsi e a non caricare più correttamente il cellulare o anche il pc di turno.

Senza dimenticare il rischio cortocircuito per quelli non soddisfano gli standard di sicurezza o rovinati con nastro usurati. Un rischio per fortuna non frequente, ma comune da non sottovalutare.